Your search results

Vendere casa: ecco tutto quello che serve.

Posted by unica_editor on 17 Marzo 2020
| Blog
| 0

Vediamo insieme nel dettaglio tutti i documenti che bisogna avere ed è necessario reperire sia quando vogliamo vendere una casa sia quando vogliamo proporla ad un’agenzia per pubblicizzarne la vendita.

 

Finalmente è arrivata l’occasione giusta, un offerente che è disposto a pagare la somma pattuita ed è veramente interessato a portare a termine l’acquisto della casa che hai messo in vendita. Ma proprio quando sei al punto di concludere l’affare, ti rendi conto che mancano dei documenti importanti.

Oppure è arrivato il momento in cui hai preso la decisione di pubblicizzare la vendita della tua casa tramite un’agenzia immobiliare.

In entrambi i casi è necessario avere una serie di documenti.

 

I documenti essenziali da avere per la vendita di una casa

Alcuni documenti sono comuni, quotidianamente a portata di mano per tutti, altri invece sono da reperire subito oppure in una fase successiva e sono indispensabili per concludere la vendita.

 

Ecco l’elenco dei documenti indispensabili:

 

  • Documento d’identità e codice fiscale del o dei proprietari: servono per redigere il contratto e sono necessari per la creazione delle pratiche antiriciclaggio e della privacy.

 

  • Atto di provenienza (atto notarile/rogito): è il documento che è stato firmato dal notaio quando si è acquistato l’immobile. Contiene tutte le informazioni utili ed è indispensabile per tutte le parti coinvolte, per l’acquirente che oltre a comprare casa deve fare mutuo, per notaio che ne esige una copia e per all’agenzia che segue la vendita.

 

  • Planimetrie catastali: ai clienti sono note come disegni della casa. Sono i documenti che rappresentano graficamente l’immobile e ne danno anche una descrizione che contiene al suo interno il foglio, il mappale e il subalterno. Negli ultimi anni sia le banche che le agenzie richiedono non solo le planimetrie catastali normali ma soprattutto quelle rasterizzate cioè quelle disponibili presso la banca dati dell’Agenzia delle Entrate.

 

  • Certificazione energetica: oggi più comunemente chiamata APE, è un documento fondamentale sia per redigere l’atto notarile che per pubblicizzare l’immobile.

 

  • Spese condominiali: sono importanti e fondamentali per capire e far capire i costi di gestione dell’immobile e le eventuali spese straordinarie approvate che rimarranno a carico dell’attuale proprietario. Sono indispensabili in sede di atto notarile perché vi è l’obbligo, per chi vende, di presentare al notaio la certificazione che le spese condominiali alla data del rogito notarile sono state saldate.

 

  • Pratiche edilizie: se nel periodo in cui si è proprietari di un immobile si effettuano dei lavori che richiedono delle concessioni e/o sanatorie, risultano fondamentali e assolutamente necessarie perché giustificano urbanisticamente le eventuali modifiche e vanno inserite all’interno dell’atto notarile.

 

 

Affidati ad un’agenzia immobiliare

Se hai necessità di vendere una casa affidati ai servizi di Unica Servizi Immobiliari, ti accompagneremo in tutto il processo di vendita occupandoci di tutte le incombenze necessarie.

 

Contattaci per avere ulteriori informazioni su tutti i nostri servizi:

Tel. 030 2420 821

E-mail: info@unica.srl

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Compare Listings